Progetto TCI Angonoka 

Il Progetto Angonoka del TartaClubItalia per la salvaguardia della rarissima Astrochelys (Geochelone) yniphora.

Progetto Angonoka


 

Associazione "Satellite" del TCI 

Il parco 

Il parco delle tartarughe di Tarta Club Italia

 

Vai all'articolo


 

Trachemys scripta ssp

Scaduto il termine ultimo (31/ 08/2019) per la denuncia di possesso

Vai all'articolo

Centro recupero TCI 

 

Centro di Recupero Tartarughe Acquatiche Alloctone,  autorizzato dalla Regione Emilia-Romagna secondo il D.L. 230 - 15 dicembre 2017 a ricevere anche le specie di Trachemys scripta s.s.p.

Centro di recupero TCI

 

Novità dal mondo 

Carabinieri Forestali. Le tartarughe terrestri devono essere lasciate dove si trovano.

CAMPI BISENZIO – Le tartarughe terrestri, in caso di ritrovamento, devono essere lasciate dove si trovano. E’ quanto  raccomandano i Carabinieri forestali che, ricordano, non devono essere lasciate sul posto senza appropriarsene, purché l’ambiente in cui vengono rinvenute sia idoneo alla loro sopravvivenza o non siano ferite o malate. Diversamente chi le raccoglie, pur animato dalle migliori intenzioni, incorre in denuncia penale in quanto detiene la tartaruga senza documentazione. 

https://www.piananotizie.it/carabinieri-forestali-le-tartarughe-terrestri-devono-essere-lasciate-dove-si-trovano/

In collaborazione con

Sponsor

www.zooBio.it

Login 

Contatti 

Tarta Club Italia
Via della Repubblica, 39a

47042 Cesenatico (FC)

Partita IVA: 03515480402 - C.F. 90049330401

 

Scrivi al TartaClubItalia.

Scrivi al Webmaster per problemi inerenti al sito.

DMCA.com Protection Status

Chi è online 

Abbiamo 131 visitatori e nessun utente online

Statistiche visite 

Oggi1127
Ieri1979
Questa settimana17464
Questo mese161968
Da sempre6693661

Powered by CoalaWeb
#5e5f72 #66fe00 #77b5b3 #dc1469 #232021 #a55778