Progetto TCI Angonoka 

Il Progetto Angonoka del TartaClubItalia per la salvaguardia della rarissima Astrochelys (Geochelone) yniphora.

Progetto Angonoka


 

Associazione "Satellite" del TCI 

Il parco 

Il parco delle tartarughe di Tarta Club Italia

 

Vai all'articolo


 

Centro recupero TCI 

 

Centro di Recupero Tartarughe Acquatiche Alloctone,  autorizzato dalla Regione Emilia-Romagna secondo il D.L. 230 - 15 dicembre 2017 a ricevere anche le specie di Trachemys scripta s.s.p.

Centro di recupero TCI


Variazione CITES  

Novità dal mondo 

Recuperate altre due tartarughe debilitate in Adriatico.

Ancora due tartarughe marine, ricoperte di parassiti, sono state recuperate lungo le coste emiliano-romagnole.

Dopo l’allarme lanciato sabato scorso dalla Fondazione Cetacea di Riccione, dopo il soccorso nelle ultime due settimane di cinque Caretta caretta colpite da ‘epibionti’ (detti ‘denti di cane’), in questi giorni una piccola tartaruga, di circa 20 centimetri, è stata ritrovata morta dai biologi del gruppo di ricerca Tao (Turtles of the Adriatic Organization) del centro di soccorso di Porto Garibaldi mentre una più grande – con il carapace di 23 centimetri e molto debilitata – questa mattina è stata intercettata in mare a Cervia.

https://www.livingcesenatico.it/2020/08/10/recuperate-altre-due-tartarughe-debilitate-in-adriatico/

In collaborazione con

Sponsor

www.zooBio.it

Login 

Contatti 

Tarta Club Italia
Via della Repubblica, 39a

47042 Cesenatico (FC)

Partita IVA: 03515480402 - C.F. 90049330401

 

Scrivi al TartaClubItalia.

Scrivi al Webmaster per problemi inerenti al sito.

DMCA.com Protection Status

Chi è online 

Abbiamo 356 visitatori e nessun utente online

Statistiche visite 

Oggi991
Ieri5824
Questa settimana6815
Questo mese157491
Da sempre7775177

Powered by CoalaWeb
#5e5f72 #66fe00 #77b5b3 #dc1469 #232021 #a55778