TCI

TCI (149)

Centro recupero TCI

Centro recupero TCI (9)

Centro di recupero tartarughe acquatiche alloctone del Tarta Club Italia, presso l'area di pertinenza del Consorzio di Bonifica della Romagna che collabora attivamente con l'associazione.

Visualizza articoli ...
Progetto TCI Angonoka

Progetto TCI Angonoka (15)

Il Progetto TCI Angonoka è in collaborazione con il Durrell Wildlife Conservation Trust

Visualizza articoli ...
Sabato, 21 Giugno 2014 17:46

Alimentazione tartarughe mediterranee

Scritto da
Ottima guida su una corretta alimentazione per le tartarughe terrestri mediterranee, con tutti i dettagli necessari da conoscere per una alimentazione equilibrata. Sono riportate anche le foto delle piante. Traduzione e realizzazione di Yann Anderlini. Clicca sull'immagine per scaricare in formato zip oppure sotto in formato pdf. Se il vostro browser non riesce ad aprirlo in pdf scaricatelo prima in formato zip. Scarica il file (60M).2014-06-21
Sabato, 21 Giugno 2014 17:00

Anatomia tartaruga marina

Scritto da
Scheletro Caretta Caretta Carapace Caretta Caretta Dermochelys coriacea(in questa specie il carapace, dalla consistenza simile al cuoio, è composto da placche ossee e non cornee)
Sabato, 21 Giugno 2014 16:43

Anatomia tartaruga acquatica

Scritto da
Clicca sulle immagini per ingrandirle. Carapace Piastrone
Sabato, 21 Giugno 2014 16:30

Anatomia tartaruga terrestre

Scritto da
Clicca sulle immagini per ingrandirle. Carapace Piastrone
Mercoledì, 18 Giugno 2014 19:46

Dona un sorriso ad un bambino del Madagascar

Scritto da
Nell ambito del Progetto TCI Angonoka abbiamo pensato di inserire anche un cospicuo aiuto alle popolazioni limitrofe concentrandoci sui bambini poverissimi. Questo per coinvolgere sia bambini che adulti a meglio comprendere l’importanza della protezione della natura ed in particolar modo per le rarissime tartarughe del Madagascar. Siamo convinti che la strabiliante fauna e flora sia il futuro di questo poverissimo ma meraviglioso paese. Nel 2011 il Tarta Club Italia ha raccolto molto materiale di cartoleria come penne, matite, colori ecc.…
Mercoledì, 18 Giugno 2014 19:38

Nata la prima Angonoka

Scritto da
Prime nascite! La notte del 21 agosto, dopo circa 5 mesi di incubazione, è nata la prima Angonoka ! Il periodo di incubazione naturale è di circa 10 mesi ed è scandito dalla stagione delle piogge.Alle prime piogge, che avvengono solitamente ai primi di dicembre, i maschi iniziano le loro lotte serrate, a colpi di "vomere", la grossa pretuberanza che viene usata a mo di ariete, allo scopo di capovolgere l'avversario. Questo rito ha il compito di selezionare i maschi…
Sabato, 26 Aprile 2014 17:36

Norbert 1017 sta benone!

Scritto da
 
Questa mattina, appena uscito dalla camera che guarda sul mare, mi sento chiamare dal figlio del proprietario dell'albergo che ormai per lui sono "l'uomo tartaruga". Era agitato e continuava a dire Tortue, Tortue!!! Era sulla duna che divide l'albergo dal mare e indicava verso un bacino di acqua stagna e putrida che si è formato fra l'albergo e la duna di sabbia prima del mare, causa uno scolo che lo riempie quando piove. Sorpresa, c'erano tante piccolissime tartarughine marine che…
Sabato, 26 Aprile 2014 17:08

Ancora un recupero del TCI

Scritto da
Il Tarta Club Italia in missione in Madagascar ha colpito ancora! Appena rientrati dalla prima missione all'interno della foresta, per l'installazione del sistema di allarme per il nuovo recinto degli esemplari adulti delle Astrochelys yniphora e la messa in funzione della nuova incubatrice che ci aspetta una nuova sorpresa al limite del grottesco: un giovane malgascio cerca di vendermi una baby A. yniphora, dicendomi che l'aveva trovata vicino ad una strada, ovviamente una gran balla, in quanto questi esemplari si…
Sabato, 26 Aprile 2014 16:34

News da Ampijoroa - 20 Gennaio 2011

Scritto da
Ecco le prime foto (scattate con la nostra fotocamera donata) provenienti dal centro di recupero di Ampijoroa, dove il Tarta Club Italia collabora per la salvaguardia delle rarissime Angonoka (Astrochelys yniphora), dopo il nostro lavoro di settembre 2010. Purtroppo nel 2010 le nascite non sono state tante, solo 24 esemplari , con a disposizione 7 femmine e 10 maschi adulti; a detta del direttore Ernest, dovuto agli attacchi delle uova da parte di formiche e termiti, aiutate anche dal ritardo…

In collaborazione con

Sponsor

Social

Contatti 

Tarta Club Italia
Via della Repubblica, 39a

47042 Cesenatico (FC)

Partita IVA: 03515480402 - C.F. 90049330401

 

Scrivi al TartaClubItalia.

Scrivi al Webmaster per problemi inerenti al sito.

DMCA.com Protection Status

Chi è online 

Abbiamo 245 visitatori e nessun utente online

Statistiche visite 

Oggi1914
Ieri3380
Questa settimana15249
Questo mese84188
Da sempre10492806

Powered by CoalaWeb
#5e5f72 #66fe00 #77b5b3 #dc1469 #232021 #a55778